fbpx

Nei prossimi giorni vi sveleremo i nostri speakers. Seguici e scoprirai chi sono!

FRANCESCO MARZONI
Nasce e cresce a Fermo. Dopo il liceo classico e l’incontro con le categorie aristoteliche, diventa ingegnere informatico a Pisa e si specializza in Ingegneria della Conoscenza: l’insieme di discipline dietro lo sviluppo dell’intelligenza artificiale e delle tecniche di analisi dati. La sua carriera si concentra sulla trasformazione digitale di grandi organizzazioni, tra cui i leader mondiali nei settori alimentare, dei beni di largo consumo, dell’arredamento. Attivista nella definizione di modelli per l’adozione di intelligenza artificiale responsabile nell’industria, promuove la democratizzazione delle competenze su dati e algoritmi tra la popolazione dei non addetti ai lavori, come veicolo per l’utilizzo etico – e incentrato sull’individuo – della tecnologia nella società. I monti Sibillini e i campi da tennis in terra rossa sono i suoi luoghi felici.

ADRIANA PANNITTERI Giornalista, ha lavora al tg1 Rai, dal 2024 cura e conduce il Tg2 Storie. Ha seguito come inviata i casi più scottanti di cronaca. Ha pubblicato tra gli altri i saggi: Madri assassine, diario da Castiglione delle Stiviere (Alberto Gaffi editore, 2006); Vite sospese, eutanasia un diritto? (Aliberti editore, 2007); La vita senza limiti con Beppino Englaro (Rizzoli, 2009); La pazzia dimenticata, viaggio negli ospedali psichiatrici giudiziari (L’asino d’oro, 2013); Malattia mentale e zone d’ombra, diario di una giornalista (Edizione Grifo, 2021) e In nome del popolo televisivo (Vallecchi, 2022), scritto con il magistrato Valerio de Gioia. Cronaca di un delitto annunciato sulla problematica del femminicidio (L’asino d’oro, 2017) è il suo primo romanzo. Il suo ultimo romanzo, La forza delle donne (Giulio Perrone Editore, 2020), è dedicato alla problematica del femminicidio e rivolto in particolare ai ragazzi. Attualmente lavora al tg1 ed è vicecaporedattrice a Tv7- Speciali. Fa parte di Netforpp, ente di ricerca psichiatrica, con il quale organizza i corsi di formazione professionali su tematiche sensibili in collaborazione con l’Ordine dei giornalisti. Ha realizzato lo Speciale Tg1 “Carramba! Che Carrà”, andato in onda il 10 luglio 2022. L’ultimo libro – con Valerio di Gioia – è uscito a febbraio 2024 Il sangue delle donne (Ed. Vallecchi).

FABIO CAPPA
Papà di Isabel, Camilla e Stefano, compagno per la vita di Federica, vive nella Valle del Monte Bianco, immerso in una natura sempre più minacciata dal genere umano e determinato nel perseguire un futuro Sostenibile per il pianeta che ci ospita grazie ad un nuovo e corretto modo per interpretare la finanza.
Per riepilogare solo gli ultimi 17 dei 38 anni di carriera bancaria, 10 anni trascorsi nell’investment banking di HSBC e gli ultimi 7 nella banca austriaca Raiffeisen nella quale ancora lavora nell’asset management.
Realizza i contenuti del suo spettacolo “Non c’è più tempo!” andando in giro per il mondo per circa 5 mesi ogni anno a documentare cosa accade al nostro pianeta a causa dei cambiamenti climatici e per la mancanza di sostenibilità di natura antropica.
Due mesi li occupa a montare le sue “Esperienze inSostenibili” ed i restanti cinque mesi è nei principali teatri italiani a spiegare ai ragazzi delle scuole, delle università ed ai clienti di Raiffeisen, perché la Finanza Sostenibile è l’unica possibilità che ci resta per garantire un futuro alle prossime generazioni.

FRANCESCO TOMBESI Francesco Tombesi, Astrofisico, Professore Associato di Fisica e Astrofisica al Dipartimento di Fisica dell’Universita’ di Roma “Tor Vergata”. Dopo un lungo periodo di ricerca negli Stati Uniti, al NASA – Goddard Space Flight Center e alla University of Maryland, College Park, e’ tornato in Italia dal 2017 grazie al bando del MUR per il Rientro dei Giovani Ricercatori “Rita Levi Montalcini” ed ora conduce ricerche anche al INAF – Osservatorio Astronomico di Roma e alla sezione INFN – Roma Tor Vergata. Le sue ricerche in astrofisica sul “respiro dei buchi neri” tramite osservatori spaziali nei raggi X lo hanno portato a pubblicare sulla copertina di Nature, la rivista scientifica piu’ autorevole del mondo, e gli hanno valso numerosi premi, tra cui la Medaglia al Valore Scientifico della NASA e il Premio Aspen Institute Italia.

REBECCA LIBERATI
Inizia il percorso di studi a 14 anni nella compagnia teatrale “Il melograno” e parallelamente studia canto, violino e pianoforte al conservatorio Pergolesi di Fermo. Si diploma in Recitazione cinematografica alla scuola di formazione Officine Mattòli, sotto la guida di Stefania de Santis.
Nel 2016 è Nedda in “Pagliacci”, cortometraggio di Marco Bellocchio presentato alla 73esima Mostra del cinema di Venezia. Nel 2019 con “Spera Teresa” vince due premi come miglior attrice protagonista e il Torino Film Festival per la sezione Italiana Corti. Nel 2021 è coprotagonista di “Acqua alle corde” film di Paolo Consorti. È protagonista del corto “Figlie delle stelle” di Edoardo Smerilli con cui vincerà tre premi come miglior attrice al Liff, al Prato Film Festival e all’EOD Film festival (USA). È presente nelle serie tv “Il paradiso delle signore” e “Imma Tataranni 2”, ed attualmente nel film in produzione “Pasquale Rotondi: un eroe italiano.”
Dal 2022 è vicepresidente dell’Associazione Officine Mattòli e coordina il corso di recitazione cinematografica.

ANTONELLO TOLVE Antonello Tolve è ordinario all’Accademia di Belle Arti di Napoli e dirige la sede romana della Fondazione Filiberto e Bianca Menna. Teorico e critico d’arte, è membro, dal 2020, dell’Archivio Lamberto Pignotti e dal 2019 cura le mostre speciali del Museo Venanzio Crocetti. Tra i suoi ultimi libri Me, myself and I (Castelvecchi, 2019), Atmosfera (Mimesis, 2019), Istruzione e catastrofe (Kappabit, 2019), I selfe therefore I am. Čarobni svijet selfija između umjetnosti i socijalne vitrifikacije (atelier22, 2021), Lamberto Pignotti. Cronache di tutti i fiori esclusi dal perimetro di un fiore (Kappabit, 2022), ABOrigine. L’arte della critica d’arte (Postmedia, 2023), Idea della pedagogia. Dall’arte alla critica e viceversa (Gli Ori, 2023), Tomaso Binga. Dalla A alla Z (Postmedia, 2024).
VERONICA ROSSI Psicologa, sessuologa e anche criminologa. Specializzanda in Psicoterapia ad indirizzo Strategico Integrato. Coordinatrice del centro di psicologia e psicoterapia “Altea” a Terni. Veronica si occupa del benessere delle persone, con dei percorsi rivolti ai singoli e alle coppie. Al classico lavoro in studio, affianca la formazione, rivolta a colleghi psicologi e non solo. La psicologia prima ancora di essere un lavoro, è una grande passione, di cui Veronica parla, con ironia, quando possibile, anche attraverso video su YouTube, contenuti su Instagram, Podcast e live su Twich, piattaforme dove Veronica è anche opinionista, ospite di influencer, WebTV. Infine, la passione per la scrittura. Gli articoli che riguardano tematiche di psicologia, sessuologia e criminologia, realizzati per siti web che trattano la psicologia. Veronica è anche autrice di due libri, disponibili sia in formato digitale, sia cartaceo: “S.O.S abbuffata” e “Quando io e tu diventa noi”.
LEONARDO MANERA Comico, cabarettista, attore e conduttore radiofonico: stiamo parlando di 𝗟𝗲𝗼𝗻𝗮𝗿𝗱𝗼 𝗠𝗮𝗻𝗲𝗿𝗮. Leonardo Manera è un 𝗰𝗼𝗺𝗶𝗰𝗼 𝗰𝗼𝗻 𝗮𝗹𝗹’𝗮𝘁𝘁𝗶𝘃𝗼 𝗾𝘂𝗮𝗿𝗮𝗻𝘁’𝗮𝗻𝗻𝗶 𝗱𝗶 𝗽𝗮𝗹𝗰𝗼, con oltre tremila spettacoli dal vivo e trecento puntate in TV tra Zelig, Colorado, Ciro, Paperissima Sprint, Belli Dentro, Quelli che il calcio e il Maurizio Costanzo Show. Da sette anni insieme al giornalista Alessandro Milan 𝗰𝗼𝗻𝗱𝘂𝗰𝗲 “𝗨𝗻𝗼, 𝗻𝗲𝘀𝘀𝘂𝗻𝗼, 𝗰𝗲𝗻𝘁𝗼𝗺𝗶𝗹𝗮𝗻”, trasmissione in onda dal lunedì al venerdì su Radio24.